alt

 

 

Si riassumono qui di seguito le attività che il Gruppo Giovani Imprenditori dell'Unione Industriale del Vercellese e della Valsesia ha svolto nell’anno 2017.


ATTIVITÀ NEI CONFRONTI DELLA SCUOLA


Indagine sui neo diplomati in provincia di Vercelli

Nel mese di luglio si è svolta la 23a indagine sui neo-diplomati degli Istituti Superiori della Provincia di Vercelli, che ha coinvolto tutti i soggetti istituzionali operanti nell’area scolastica.

L’iniziativa si è concretizzata mediante intervista telefonica dei 1.252 ragazzi che avevano terminato, a Luglio 2016, il ciclo di studi Superiori (5° anno).

L’elaborazione delle risposte ottenute ha consentito di tracciare alcune linee di tendenza del fenomeno, portando alla luce i disagi in cui si imbattono i giovani alle prime esperienze lavorative e i motivi che invece spingono sempre più neodiplomati a proseguire gli studi. Lo scopo dell'indagine è stato quello di fornire uno strumento d'analisi suscettibile di interesse per coloro che operano nel mondo della scuola e del lavoro, facilitando la comprensione, attraverso le risposte ottenute, delle esigenze delle giovani generazioni.


Master Junior 2017

Nei mesi di dicembre 2017 e gennaio 2018 è stato organizzato il “MASTER JUNIOR 2017”. Il corso ha lo scopo di favorire il rapporto tra il mondo della scuola ed il mondo del lavoro, illustrando ai diplomandi i modelli organizzativi di quest'ultimo, proponendo momenti di approfondimento delle peculiarità proprie delle aziende del tessuto industriale provinciale, creando una consapevolezza delle problematiche aziendali, attraverso l’esame dell’impresa come sistema sinergico.

Ricordiamo che per poter partecipare al Master gli studenti, iscritti alle classi quinte degli Istituti Superiori della provincia di Vercelli, dovevano rispondere a due specifici requisiti:
a) profilo scolastico a giugno 2017 non inferiore a 7 decimi di voto;
b) spiccate attitudini all’iniziativa, individuate tramite appositi test psico-attitudinale.

Sulla base dei criteri di cui sopra, 18 ragazzi sono stati selezionati per il corso tenutosi presso la sede dell’Unione di Vercelli.

Il Master è articolato in 4 incontri pomeridiani per complessive 16 ore e più precisamente:
- Modulo “Sistema Azienda” (4 ore)
- Business game per la gestione economico finanziaria di un’azienda (12 ore).

Durante gli incontri vengono trattate le seguenti tematiche:
- “Il mestiere dell’imprenditore
- “L’organizzazione aziendale”;
- “La produzione”;
- “La funzione amministrazione, finanza, e controllo”;
- “La funzione commerciale”;

Per l’erogazione dei contenuti e i messaggi che si vogliono trasmettere, vengono utilizzati strumenti che prevedono il ricorso alla “simulazione” quale metodologia didattica.

Secondo questa logica, viene utilizzato “THE GAME OF INCOME – OUTCOME” - Simulatore sugli aspetti di controllo economico finanziario della Andromeda Training Inc. (Chapel Hill - North Carolina - USA).

Riteniamo che il Master costituisca, per i diplomandi scelti, un occasione unica e privilegiata non solo di arricchimento culturale individuale, ma soprattutto di orientamento professionale nella scelta del loro futuro.

Dopo questa esperienza, infatti, i partecipanti potranno meglio valutare opzioni di studio finalizzate a cogliere le potenzialità di impiego qualificato offerte dal contesto economico provinciale.

Al termine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione, il medesimo potrà essere esibita da parte del ragazzo quale elemento di credito formativo per l’esame di maturità.


Orientamento al mondo del lavoro Scuole Secondarie di Secondo grado

Nell’ambito dell’orientamento al mondo del lavoro il Gruppo Giovani Imprenditori, con l’affiancamento di Adecco, Randstad e Synergie, nei mesi di febbraio e marzo ha organizzato incontri per i ragazzi delle ultime classi degli Istituti Superiori, ai quali sono stati illustrati il sistema economico locale, la predisposizione del proprio curriculum vitae, come sostenere un colloquio di lavoro e le forme contrattuali più utilizzate.


Wooooow! Io e il mio futuro 2017

Il Gruppo Giovani Imprenditori ha organizzato il 10 novembre 2017 presso il Centro Fieristico di Caresanablot la quarta edizione vercellese di “Wooooow! Io e il mio futuro”. Una giornata dedicata all’orientamento dei ragazzi delle scuole superiori che hanno potuto raccogliere preziose informazioni per la stesura del proprio curriculum, hanno partecipato a tavole rotonde sulla cultura d’impresa e si sono presentati alle numerose aziende che avevano allestito gli stands espositivi.
Ed è proprio lo sviluppo della cultura d’impresa e il coinvolgimento delle giovani generazioni l’obiettivo principale del Gruppo Giovani Imprenditori.
Questa iniziativa ha voluto essere un canale privilegiato di comunicazione tra giovani, scuole e mondo del lavoro, un luogo di orientamento, ma anche di visibilità delle realtà industriali presenti sul territorio.


Contributi per Orientamento scolastico Scuole Secondarie di Primo grado

Il Gruppo Giovani imprenditori ha erogato all’Istituto di Istruzione Superiore “Vincenzo Lancia” di Borgosesia un contributo per il noleggio di autobus messi a disposizione delle Scuole Medie della zona valsesiana che ha permesso agli studenti delle classi terze di effettuare la visita all’Istituto Tecnico Industriale e all’Istituto Professionale per l’Industria e Artigianato in previsione della prossima scelta scolastica ed un contributo a copertura dei costi di rinnovo del contratto di manutenzione annuale del software SolidWorks nell’ambito del progetto Solidschool.


ATTIVITÀ NEI CONFRONTI DEI MEMBRI

Il Gruppo ha partecipato con frequenza ai Consigli Centrali a Roma, ai Consigli Regionali a Torino e al Convegno nazionale a Rapallo.

Nel mese di novembre sono stati organizzati i seguenti interventi formativi per i componenti del Gruppo:
- “Decreto Legislativo 231 del 2001: cosa tratta e cosa fare concretamente. I reati di autoriciclaggio e corruzione tra privati”;
- “CYBER SECURITY AZIENDALE: strategie operative per prevenire i rischi informatici”.


ATTIVITÀ NEI CONFRONTI DEL TERRITORIO

Banca Dati “Cerco Impiego”

In questa Banca Dati vengono raccolte le segnalazioni di richiesta di occupazione provenienti dai giovani disoccupati.

I dati rimarranno inseriti nella banca dati per un periodo di sei mesi: di conseguenza gli interessati dovranno periodicamente risegnalare il proprio curriculum, poiché in caso contrario il nominativo verrà archiviato in un “file” di mera conservazione.

A tal fine grazie alla collaborazione in atto con il settimanale locale “Corriere Valsesiano” viene pubblicata con periodicità mensile una scheda per la rilevazione degli aspiranti all’inserimento nella banca.

Dal momento dell’avvio dell’iniziativa il suo riscontro è stato più che positivo l’afflusso di nominativi è stato consistente e costante e la media degli inserimenti è attestata mediamente sulle 150 unità circa per anno.

 

 

 

WOOOOOW 2015:

 

 

 

Questo sito web utilizza i cookies per gestire l'autenticazione, la navigazione e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito l'utente accetta che vengano installati questi tipi di cookies sul suo dispositivo.

Direttiva europea sulla e-Privacy

Hai rifiutato l'installazione dei cookies sul tuo computer. Il rifiuto può essere revocato.

Hai autorizzato l'installazione dei cookies sul tuo computer. L'autorizzazione può essere revocata.